Inter Stankovic si opera: diciamolo, è una brutta botta

Il serbo torna sotto ai ferri per un intervento di pulizia al tendine d'Achille, precedentemente operato. Almeno due mesi di stop.

Immagine di anteprima per stankovic_rabbia.jpg


'FC Internazionale comunica che il centrocampista nerazzurro Dejan Stankovic si sottoporrà a un intervento di revisione e pulizia del tendine d'Achille, precedentemente operato'. Lo scarno comunicato sul sito nerazzurro è per noi una bella botta: con ansia attendevamo il rientro del Drago, che nella rosa di quest'anno è l'unico che può portare un pò d'ordine in mezzo al campo e una vaga idea di gioco, nonostante i suoi 35 anni.

E invece niente, ci toccherà aspettare almeno altri due mesi: 'E' un problema che ho da tempo, mi tormenta e non lo risolverò se non con l'operazione. Ho parlato con i medici dell'Inter e con altri esperti e abbiamo deciso così', ha detto Dejan ai giornalisti serbi.


Inizia male quindi la sua ultima stagione in nerazzurro, che segue un 2011-12 decisamente poco brillante, al punto che Dejan non è mai andato in gol. Eppure a Torino, soprattutto nel secondo tempo quando abbiamo sbandato e i granata hanno avuto due palle gol, la sua presenza fisica in mezzo al campo sarebbe servita.


Lo aspettiamo per Inter-Cagliari del 18 novembre, una gara soft per riprendere confidenza con il campo. Il vero Stankovic, però, non lo vedremo prima del 2013: sperando che ci regali sei mesi indimenticabili, da vero Drago. Gli ultimi.


LINK UTILI:


Mourinho batte Mancini, guarda il video dell'esultanza


Mudingayi accusa Ibra: 'Mi sputò addosso'


Stramaccioni contro Mediaset, guarda il video


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO