Zeman contro Abete: "E' nemico del calcio"

Scritto da: -

Il tecnico della Roma non le manda a dire ed etichetta il presidente della Figc come il nemico di tutto il calcio; poi la rettifica

sssssss.jpg 

Che Zdenek Zeman sia una persona che non le manda a dire è cosa risaputa. E che spesso abbia pagato per questo suo atteggiamento, tanto arrogante quanto tendente alla (sua) verità assoluta, anche. Ora, però, forse ha sparato contro un bersaglio troppo grosso, quel Giancarlo Abete attuale presidente della Federcalcio e prossimo alla ricandidatura alla stessa: “Abete non è nemico mio, è nemico del calcio”. La bomba è innescata.

La nuova polemica arriva da un’intervista che il tecnico boemo ha rilasciato a Sette, il magazine del Corriere della Sera in edicola domani. Intervista nella quale ha spiegato la sua idea del calcio, quello dove “serietà e impegno” sono due componenti imprescindibili nonostante i tanti scandali, processi e inchieste: “Ma nonostante tutto questo c’è un certo miglioramento - ammette Zeman - ma temo che sia più paura di essere scoperti che per convinzione. Servono più esempi positivi. Il calcio dovrebbe essere semplicità” .

Il presidente dell’Inter, Massimo Moratti, è stato spesso vicino all’ingaggio del boemo; ingaggio però mai avvenuto: “Molte parole - l’idea di Zeman - ma poi bisogna vedere se ci sono le condizioni per lavorare bene. E non parlo di giocatori da acquistare. Le società di calcio in Borsa? Non dovrebbero essere quotate. Il calcio deve stare fuori dalla finanza e dalla politica”.

Poi la domanda che ha fatto innescare la polemica: con quale nemico andrebbe a cena? Ci andrebbe con il presidente di Federcalcio Giancarlo Abete? “Perché no? - la replica di Zeman - Abete non è nemico mio. È nemico del calcio”. Poi una precisazione, che però nessuno ha tenuto a sottolineare: “Quanto dichiarato non era riferito alla persona del presidente della Figc, ma al sistema calcio nel suo complesso, che negli ultimi anni ha perso occasioni importanti per riformarsi”. La critica è servita. 

Foto infophoto.it

Vota l'articolo:
3.67 su 5.00 basato su 3 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Sportemotori.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano