Pronostici serie A 3.a giornata: Napoli-Parma la fissa, Udinese corsara?

Scritto da: -

Riprende il campionato di serie A dopo la sosta. Qui trovate il consiglio per la vostra scommessa con il pronostico sulla 3.a giornata.

Cavani-gol-Napoli-2012.jpg

Riprende il campionato dopo la sosta dedicata alle qualificazioni ai mondiali di Brasile 2014. Pronostico saltato per la sola gara Inghilterra-Ucraina, un vero peccato. Necessita subito un sussulto con la scommessa sulla 3.a giornata (qui le probabili formazioni) del massimo campionato italiano (foto infophoto). Ecco i consigli per il multiplo:

Palermo-Cagliari goal: Palermo partito male in questo avvio di campionato. Zero punti e zero gol. Per i rosanero questa stagione sarà davvero dura da affrontare con una rosa decisamente indebolita da una campagna acquisti non degna delle precedenti realizzate da Zamparini. Ospite un Cagliari che non sta meglio. Un solo punto conquistato in due giornate ed un solo gol realizzato. La voglia di gonfiare la rete del Palermo e la fame di punti del Cagliari potrebbero essere il giusto binomio per veder realizzata una giocata con segno “goal”. Almeno un gol per parte che mediamente viene bancato a 1,73.

Siena-Udinese 2 primo tempo: contro un Siena alle prese con una squadra ancora da rodare, e che Cosmi sta cercando di amalgamare per preparare un percorso salvezza concreto (il Siena parte da -5), avversario più scomodo non poteva capitare. Un Udinese ferita e con il coltello tra i denti. Zero punti in due giornate, l’eliminazione dalla Champions che grida ancora dolore, e un Guidolin pronto a rilanciare la sua Udinese là dove merita. Mi attendo dunque una partita gagliarda da parte dei friulani in vantaggio dopo i primi 45 minuti di gioco. Segno 2 primo tempo ben bancato di media a 3,45.

Pescara-Sampdoria goal: il Pescara cerca il primo gol in serie A. Gol che manca da 20 anni. Fu Palladini in un clamoroso 5-1 alla Juventus di Trapattoni nella penultima giornata del campionato 1992/93 a realizzare l’ultima rete dei delfini nel massimo torneo. Di fronte c’è però una sorprendente Sampdoria reduce da due successi che la proiettano attualmente nella parte alta della classifica. Vedo almeno un gol per parte e segno “goal” che paga mediamente 1,75.

Napoli-Parma 1: il Napoli è il vero antagonista della Juventus. Lo si era capito nella gara di Supercoppa Italia lo si capisce ancor di più ora con il campionato in corso. Ai piedi del Vesuvio vietato quindi fallire con l’ottimo Parma di Donadoni ma con ambizioni sicuramente differenti da quelle dei partenopei. Un campanello d’allarme però per la squadra di Mazzarri. Negli ultimi tre confronti il Parma in ben due occasioni ha espugnato il San Paolo. Questa però mi sembra proprio l’occasione giusta per gli azzurri di fare posta piena e proseguire in vetta alla classifica. Napoli vincente mediamente bancato a 1,50.

Torino-Inter goal: si chiude con il posticipo serale di domenica la 3.a giornata del campionato. Un interessantissima Torino-Inter chiuderà i sipari. Granata che si sono sbloccati con il 3-0 sul Pescara. Inter alla ricerca di una quadratura dopo il buon esordio di Pescara e il crollo interno con la Roma. Due squadre che non si nasconderanno e tenteranno di portare a casa i tre punti. Ultimo confronto a Torino con l’Inter terminato con il successo dei nerazzurri per 3-1. Toro che non supera l’Inter in casa dal 27 febbraio 1994, 2-0 il finale. Sento aria di gol. Segno goal che viene mediamente bancato a 1.73

Un multiplo che paga se vincente circa 28 volte l’importo scommesso. Una quota davvero interessante.

Juventus-Napoli Supercoppa finale: le foto Juventus-Napoli Supercoppa finale: le foto Juventus-Napoli Supercoppa finale: le foto Juventus-Napoli Supercoppa finale: le foto Juventus-Napoli Supercoppa finale: le foto Juventus-Napoli Supercoppa finale: le foto Juventus-Napoli Supercoppa finale: le foto Juventus-Napoli Supercoppa finale: le foto Juventus-Napoli Supercoppa finale: le foto    

LINK UTILI                

Antonio Conte niente panchina anche in Champions League

Calcio scommesse, il tesoretto è finito in Svizzera

Calcioscommesse, Criscito prosciolto ma la Figc non chiede scusa

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.