Milan infortuni: per l'Atalanta recuperano in quattro

Scritto da: -

La situazione-infortuni in casa Milan in vista del match casalingo di sabato contro l'Atalanta

foto allenamento milan 1.jpg

Mentre Zlatan Ibrahimovic si fa contagiare dal lessico leonardesco e parla di “sogno parigino” (lo preferiamo spaccone, come quando si definisce una “leggenda vivente“), oltre che dei suoi buoni propositi europei (e sarebbe anche ora che la vincesse, quella dannata Champions League), noi poveri cristi ci accontentiamo di guardare a quello che succederà nei prossimi giorni, come se i confini delle nostre ambizioni non siano in grado di oltrepassare la prossima partita. Ed è proprio così, si vive alla giornata.

E allora, forza e coraggio e facciamo il punto della situazione sanitaria in vista di Milan-Atalanta. Strano a dirsi, le notizie sono più che discrete: Ignazio Abate e Kevin-Prince Boateng si allenano già da martedì con la squadra e sono da considerarsi pienamente recuperati per il match di sabato, così come Massimo Ambrosini e Philippe Mexes. In netto progresso anche le condizioni di Riccardo Montolivo, che ha approfittato dell’assenza forzata dalla nazionale per guarire dal guaio muscolare che l’aveva colpito nel primo tempo di Bologna-Milan. L’ex centrocampista della Fiorentina è praticamente ristabilito, ma ha ancora lavorato a parte e probabilmente sabato Allegri lo terrà a riposo, anche e soprattutto in vista del ciclo intenso che attende i rossoneri (sette gare in tre settimane).  

Pollice su anche per Pato e Robinho. I due stanno recuperando prima del previsto e potrebbero tornare tra i papabili tra due settimane a Cagliari.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!