Juventus-Chievo pagelle: Lucio fa rosicare l'Inter

Scritto da: -

Quagliarella risolve con due prodezze, Lucio conquista il pubblico, Asamoah corre per tutti e Giaccherini copre tre ruoli in 90'.

lucioabbronzato.jpg
Il 2-0 al Chievo è frutto di una Juventus arrembante. Con ordine. Come una marea che lentamente sale fino a travolgere ombrelloni e sdraio sulla spiaggia. Sugli scudi Quagliarella, of course, ma applausi convinti per Lucio, alla prima da titolare in campionato a Torino con la maglia bianconera.

Ecco le pagelle:

BUFFON S.V.: Anche Gigi colpito dalla crisi economica? A quanto pare sì. Disoccupatissimo.

LUCIO 7.5: Elegante. Trasforma gli iniziali silenzi dello stadio in applausi. I colori nero e azzurri sono stati lavati con una prestazione da Lucio vecchio stampo.

BONUCCI 6.5: Si deve improvvisare regista, soprattutto nel primo tempo. I piedi ci sono, la precisione un po’ meno.

CHIELLINI 7: Pellissier non tocca palla, Giorgio va a un passo anche dall’1-0. Ma davanti c’è un Sorrentino con i superpoteri.

ISLA 5.5: Alla prima da titolare, si vede che è ancora avulso dal gioco e fuori condizione. Crescerà.

ASAMOAH 7.5: Corre, tampona, crossa, va sul fondo, c’è sempre. Una specie di balia per i dieci compagni di squadra. Mostruoso.

MARCHISIO 6.5: E’ l’unico dei tre moschettieri del centrocampo a non rifiatare. Pensa più a fare legna che a svolazzare.

POGBA 6.5: Paul, dicono, ha i piedi di Pirlo con un fisico alla Ibrahimovic. Giusta la seconda. Sui piedi, è rimandato. Anche se con più libertà, alcuni palloni in effetti paiono telecomandati.

GIACCHERINI 7: Uno e trino. Il meglio lo dà sulla fascia. Quando si dice duttilità…

VUCINIC 6.5: Tutto quello che fa denota classe superiore. Alla fine, litiga un po’ con la porta, ma oggi va bene così.

QUAGLIARELLA 8: Metti che in tre giorni fai tre gol. Quando fino a quattro giorni prima eri una scopa vecchia. Beh, adesso che si fa? Mica lo togli per la sfida con la Fiorentina…

BENDTNER S.V.: Benvenuto. Servirai.

LICHTSTEINER S.V.: Ok dai, anche lo svizzero ogni tanto deve riposarsi. Preciso com’è, però, non può mancare alla festa.

VIDAL 6: Sarà un caso, ma con il guerrero in campo, la Juve sblocca la partita.

ALL.: CARRERA 7: Forse questa volta non serve neanche alzare troppo la voce nell’intervallo. Lui già lo sapeva che sarebbe finita così. Ora però ha un grosso problema: chi saranno i due davanti a Firenze?

CHIEVO: Sorrentino 8, Frey 5.5, Dainelli 5.5, Cesar 5, Jokic 6, Vacek 5, L.Rigoni 6.5, Hetemaj 5, M.Rigoni 6.5, Thereau 5, Pellissier 5, Sardo s.v., Cruzado s.v., Moscardelli 5.5. All.: Di Carlo 5.5.

LINK UTILI:

Calciomercato Juventus: Drogba, i bianconeri ci riprovano

Genoa-Juventus: Buffon tiene in piedi una difesa un po’ ballerina

Juventus: Giovinco fa sfracelli, Ranieri lo faceva giocare sulla fascia

Vota l'articolo:
3.84 su 5.00 basato su 19 voti.  
 
  • nickname Commento numero 1 su Juventus-Chievo pagelle: Lucio fa rosicare l'Inter

    Posted by:

    Coglione sfigato, ma chi deve rosicare che ha fatto due presenze fino adesso ahahah tenetevelo il brocco Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Sportemotori.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano